Saor de Rezel 2019

 In Eventi

Camminata gastronomica “Un bocón, un tràc e quatro pas” e incontro con il grande alpinista Simone Moro

Dopo il successo della scorsa edizione, torna la camminata gastronomica a tappe lungo gli splendidi paesaggi della Val di Rezzalo, luogo incantato di assoluto fascino e perla naturale del Parco Nazionale dello Stelvio.

Prenota ora

 

 

 – IL PERCORSO E I PUNTI DI DEGUSTAZIONE
La camminata si svolgerà lungo l’antica mulattiera militare che fiancheggia il torrente Rezzalasco, attraversando prati, pascoli e boschi della valle, tra le maestose cime dei Monti Serottini e Sobretta.
I partecipanti saranno accompagnati da volontari del CAI Sondalo, guide ed esperti, lungo un sentiero di ca. 5 km di facile accesso, suddiviso in 7 tappe di sosta dove assaporare le bontà gastronomiche e genuine della Valtellina.
I punti di ristoro saranno posizionati in alcuni degli alpeggi più caratteristici della valle, tra le baite in legno e sasso e gli antichi blockbau che conservano ancora oggi l’aspetto tradizionale di un tempo. Una giornata pensata per tutta la famiglia a stretto contatto con la natura, in un luogo ricco di storia, profumi e saór de šti ègn. Lungo il percorso verranno organizzati momenti di intrattenimento musicali, didattici e di divertimento per tutti i partecipanti.

– INCONTRO CON SIMONE MORO E CONCERTO ACUSTICO CON GLI “SHIVER FOLK”

Al termine della camminata, nella cornice della piana di S. Bernardo (1851 m.), dove sorge la chiesetta omonima simbolo dell’intera valle, ci sarà un doppio appuntamento speciale pensato per tutti i partecipanti:

 Ore 14: l’incontro con il testimonial Simone Moro, il grande alpinista e pilota di elicotteri che ha conquistato un posto di diritto tra i big della montagna grazie alle sue imprese che hanno fatto il giro del Mondo. L’unico della storia ad avere raggiunto quattro cime di 8.000 metri in completa stagione invernale: il Shisha Pangma (8.027 m), il Makalu (8463 m), il Gasherbrum II (8.035 m) e il Nanga Parbat (8126 metri). È salito sulla vetta di otto dei quattordici 8000 m. ed è arrivato quattro volte in cima all’Everest (8.848 m). Ha ricevuto riconoscimenti internazionali come la Medaglia d’Oro al Valor Civile dal Presidente della Repubblica per il salvataggio estremo che ha operato sulla parete ovest del Lhotse (8516 m) in Nepal, “Pierre de Coubertin Fair Play Trophy” dall’UNESCO e il “David A. Sowles Award”, dal segretario dell’ONU Kofi Annan.

Dalle ore 14:30 concerto de gli “Shiver” una Folk band di cinque amici della provincia di Lecco che, Davide Van de Sfroos ha scelto come propria band per il suo tour italiano “Folk  Cooperatour”.

Un giorno di festa per tutti in un luogo ricco di grande fascino, tra la natura e i profumi della valle, immersi in una sinfonia di storie, suoni e colori.

 

– GRUPPI DI PARTENZA, ORARI e TRASPORTI 

Ogni partecipante avrà l’opportunità di iscriversi in un gruppo di partenza definito di max. 150 persone.
Il punto di ritrovo per ogni gruppo è fissato obbligatoriamente nella frazione di Le Prese, dove ci sarà la possibilità di parcheggiare le proprie autovetture in appositi spazi indicati dall’organizzazione.
Ogni partecipante verrà poi trasportato con un servizio transfer bus/navetta alla tappa di partenza della camminata (loc. Fontanaccia 1498 m.) per il ritiro del pass. Per motivi organizzativi i partecipanti saranno accompagnati lungo tutto il percorso fino all’ultima tappa (loc. S. Bernardo) e non sarà possibile svolgere la camminata senza la guida e al di fuori del proprio gruppo di iscrizione. Al termine della camminata e del concerto, il tragitto da S. Bernardo a Fumero sarà autonomo (c.a 30/40 min. di percorrenza lungo la strada). Durante la camminata la Croce Rossa Italiana garantirà la sicurezza dei partecipanti e sarà presente per eventuale assistenza.

Orario di partenza dei gruppi* (dalla frazione di Le Prese):

Ore 8 – 8.40 – 9.20 – 10.00

*Per motivi organizzativi il ritrovo deve avvenire almeno 20 min. prima della partenza per la registrazione.

 

 

NB: Rientro con transfer bus/navetta per tutti gli iscritti
Per motivi organizzativi e logistici:

  • Il servizio dei bus/navetta di rientro avrà inizio a partire dalle ore 16:30 (dalla fermata in loc. Fumero) e non sarà vincolato ai gruppi di iscrizione, ma terrà conto delle prime persone che arriveranno sul posto. Chi prima arriva…prima parte 🙂
  • Per il rientro di tutti gli iscritti con i transfer (tratta Fumero/Le Prese), bisognerà tenere conto dei tempi di percorrenza (A/R  ca. 40 min.)  e dei molteplici viaggi che ogni bus dovrà effettuare per  garantire il trasporto di tutti. Portate anche un po di pazienza nello zaino 🙂
  • Il bus partirà solo al raggiungimento completo dei posti disponibili.

– MODALITÀ DI PAGAMENTO:

Biglietti online

Prenota ora

 

 

L’iscrizione potrà essere effettuata anche direttamente c/o gli INFO POINT dell’Alta Valtellina o presso Libreria Mosaico a Tirano, compilando l’apposito modulo.

APT Sondalo | 0342 801816 | info.sondalo@bormio.eu

APT Bormio | 0342 903300 | info@bormio.eu

APT Valdidentro | 0342 985331 | info.valdidentro@bormio.eu

APT Valdisotto | 0342950166 | info.valdisotto@bormio.eu

APT Valfurva | 0342 935544 | info.valfurva@bormio.eu

Libreria Il Mosaico |  0342 719785 | info@libreriailmosaico.it

 

– INFO UTILI  e REGOLAMENTO

 

 

 

 

 

 

  • La strada di accesso Le Prese/Frontale/Fumero (salvo residenti) e la strada della Val di Rezzalo (salvo mezzi degli organizzatori) verranno chiuse al traffico (dalle ore 7.30 – alle ore 18:30) per permettere a tutti i partecipanti di svolgere la camminata nella tranquillità della natura.
  • Tutte le tappe  sono all’aperto ed il percorso è adatto a bambini e anziani, per il trasporto dei più piccoli è sconsigliato l’uso di passeggino in favore dello zaino porta bambino;
  • Si consiglia di indossare abbigliamento e calzature da trekking e dotarsi di tutto il necessario in caso di maltempo;
  • La valle non è raggiunta da segnale telefonico;
  • La manifestazione si effettuerà con qualsiasi condizione metereologica, in caso di maltempo il percorso potrà subire variazioni;
  • Qualora ci fossero condizioni avverse o altri motivi di forza maggiore che mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti, l’organizzazione si riserva la facoltà di annullare la manifestazione, dandone la tempestiva comunicazione tramite sito internet e/o  social dell’ APT Sondalo; in tal caso seguirà relativo rimborso totale della quota versata;
  • L’eventuale mancata partecipazione per cause personali, ovvero l’annullamento della manifestazione per cause indipendenti dall’organizzazione, non comporterà il rimborso della quota d’iscrizione;
  • I partecipanti con l’iscrizione autorizzano l’organizzazione all’utilizzo gratuito di immagini che li ritraggano in occasione della partecipazione alla camminata compresi i materiali promozionali e/o pubblicitari;
  • Con l’iscrizione, il partecipante attesta di essere in buone condizioni di salute, esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati;
  • I minorenni partecipano sotto la diretta responsabilità dei genitori o delle persone affidatarie all’atto dell’iscrizione;
  • L’organizzazione non è responsabile di eventuali incidenti o danni che potrebbe subire e che potrebbe causare a terzi durante la camminata e/o concerto

N.B. La partecipazione alla passeggiata indica la piena accettazione del regolamento  e delle modifiche eventualmente apportate.

 

I partecipanti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell’ambiente e della natura della valle evitando comportamenti inappropriati.

 

Photo by Giacomo Meneghello – Caio Schieppati

Iniziativa promossa da

In collaborazione con

 

Leave a Comment

Contattaci

Mandateci una mail e vi risponderemo il prima possibile. Grazie!

Not readable? Change text. captcha txt